Adulti in sovrappeso o obesi: prepararsi all’azione

Adulti in sovrappeso o obesi

Se siete in sovrappeso o obesi, non esitate a parlarne con il vostro medico di famiglia, che stabilirà con voi gli obiettivi e vi aiuterà a trovare elementi motivazionali. Se necessario, vi indirizzerà ad altri professionisti della salute.

SOVRAPPESO O OBESITÀ: QUALI OBIETTIVI FISSARE?

In caso di sovrappeso moderato senza complicazioni associate
In caso di sovrappeso moderato senza complicazioni, non vi è alcun motivo medico per perdere peso leggi pure kanabialica bufala.
I vostri obiettivi saranno quindi :

evitare un ulteriore aumento di peso;
adottare uno stile di vita il più possibile sano.
Se il girovita è ampio, l’obiettivo è ridurlo per ridurre il rischio di diabete e di malattie cardiovascolari associate.

Se si è in sovrappeso con complicazioni o obesi
L’obiettivo è perdere peso in modo moderato e permanente. A tal fine, gli obiettivi devono essere realistici e stabiliti con cura insieme al medico.

Suggerirà un piano di trattamento adatto alla vostra situazione. Il vostro trattamento si basa su :

consigli dietetici ;
attività fisica;
un piano di follow-up, concordato con voi, in base alle vostre aspettative.
Anche altri professionisti della salute possono aiutarvi: dietologo, nutrizionista, psicologo, ecc.

Se la vostra condizione lo richiede, il medico può anche indirizzarvi a un servizio ospedaliero specializzato per una valutazione e un trattamento adeguato.

sovrappeso

TROVARE LA MOTIVAZIONE, UN PUNTO ESSENZIALE PER PERDERE PESO

A prescindere dalle misure proposte, il sovrappeso e l’obesità richiedono un monitoraggio a lungo termine. In questo contesto, la motivazione al cambiamento è un fattore importante per il successo del trattamento.

È importante che siate pronti a impegnarvi in questo processo. Prendetevi il tempo di informarvi sulla vostra salute.

Chiedetevi come vi sentite:

Il vostro peso è un problema nella vostra vita quotidiana?
Avete difficoltà a svolgere le attività che vi piacciono?
Vi manca rapidamente il fiato?
Sentite dolore ai piedi, alle ginocchia o alla schiena?

La dieta Qilibri: testimonianze vere 2022

PERDERE PESO PER MIGLIORARE LA PROPRIA SALUTE

Siete in sovrappeso? Non c’è bisogno di sentirsi in colpa. D’altra parte, è bene sapere che perdere qualche chilo può portare benefici inestimabili alla salute.

Alcuni studi hanno dimostrato che perdere dal 5% al 10% del proprio peso quando si è obesi aiuta a

migliorare i livelli ematici di lipidi (colesterolo e trigliceridi) e carboidrati (zucchero);
aumentare la capacità respiratoria;
Ridurre le disabilità legate all’osteoartrite;
abbassare la pressione sanguigna;
ridurre il rischio di cancro e diabete;
aumentare l’aspettativa di vita.
Perdere peso: un obiettivo a lungo termine

Attenzione: diffidate delle “diete miracolose” che fanno perdere peso rapidamente.

Spesso i chili vengono ripresi altrettanto rapidamente, o quasi, al termine della dieta (si tratta dell’effetto “yo-yo”). Inoltre, le diete che non prevedono un’ampia gamma di pratiche alimentari possono essere responsabili di carenze (calcio, vitamine, ecc.).

È più probabile che il successo derivi da un cambiamento duraturo dello stile di vita.

Sonia Ramos

Sonia Ramos è collaboratrice di www.volterra2021.it. È un'esperta di argomenti legati alla nutrizione, alla perdita di peso, agli integratori, alla disintossicazione e alla bellezza. Da anni scrive per diversi giornali online.